Cracovia

Ecco un paio di tips per chi volesse seguire l’itinerario di Cracovia che ho pubblicato (Per chi volesse leggere tutto il diario vedi “Racconti di Viaggio”).

  • La città è piccolina: si articola tutto intorno alla piazza. Considerate 2 giorni interi per vederla tutta (un giorno per il centro storico e un giorno per il quartiere ebraico e il Wawel)
  • Consiglio un’ulteriore giornata per dedicarsi alle escursioni di Auschwitz e Wielicszka
  • Se vi interessa una visione di insieme, potete tranquillamente evitare di visitare i musei che invece aiutano chi vuole approfondire la storia della città e della Polonia in generale
  • Ecco cosa non dovete perdere:
    • Rynek Glowny
    • Basilica di Santa Maria con salita sul campanile
    • Complesso del Wawel (inclusa visita alla cattedrale)
    • Quartiere ebraico
    • Escursione ad Auschwitz
    • Escursione alle miniere di sale di Wieliczska
  •  Se volete visitare tutti gli interni del complesso del Wawel, vi consiglio di prenotarli compilando il modulo che si trova sul loro sito: wawel.krakow.pl/en/index.php?op=40 (wawel.krakow.pl/en/zalaczniki/62RESERVATION_FORM.pdf)
  • Attualmente potete evitare la pinacoteca perchè la Dama con l’ermellino si trova nel complesso del Wawel (e c’è comunque un biglietto a parte)
  • Assaggiate la cucina Polacca e fatelo cercando i ristoranti tipici allestiti nei sotterranei dei palazzi. Gulasch nella scodella di pane, pancake di patate e pierogj sono imperdibili
  • Per le escursioni fuori città, affidatevi ad un’agenzia che vi fornisca sia il trasferimento che la visita guidata….in questo modo salterete anche la fila per l’acquisto dei biglietti di ingresso. Io ho utilizzato http://krakowdirect.com/ e mi sono trovata benissimo sia per il rapporto qualità prezzo che per la serietà
  • Se volete effettuare una visita approfondita come ho fatto io consiglio di prenotare gli ingressi per: Mercato sotterraneo, Fabbrica di Schindler’s, Collegium Maius. In questo modo, soprattutto se la vostra visita viene effettuata d’estate, eviterete tutte le eventuali code per i biglietti
  • Per la salita sul campanile consiglio di prendere il biglietto al mattino per un orario pomeridiano, quando c’è meno gente. Inoltre, consiglio di scegliere l’ingresso a un quarto dallo scoccare dell’ora (16.45, 17.45 ecc) in modo da essere presenti nel momento in cui il trombettista suona la melodia dalle quattro finestre
  • Ricordatevi sempre che i ristoranti chiudono presto: dalle 22.00 quelli che non sono già chiusi, servono solo da bere
  • Se prendete il treno per andare in aeroporto tenete presente che: la stazione centrale (almeno al momento) è un po’ labirintica perché ci sono dei lavori, quindi non arrivate a ridosso della partenza del treno. Se volete velocizzare l’acquisto dei biglietti servitevi delle macchinette automatiche, ma fate in modo di avere zloti spiccioli perché non accettano carta

Leave a Reply

Powered by WordPress | Designed by: buy backlinks | Thanks to webdesign berlin, House Plans and voucher codes