Slovenia

PENZION MAYER – Želeška cesta 7 -4260 Bled – Tel:+386 4 5765740 – www.mayer-sp.si 

Ci siamo ritrovati a cena qui a causa di un qui pro quo con l’albergo che ci ha impedito di cenare nel loro ristorante interno. Che dire: meno male! Il ristorante Mayer si trova a pochi passi dall’hotel Golf e offre un ambiente rustico, ma raffinato. La cucina è tipicamente slovena: dal cervo, alla selvaggina, agli gnocchi e le porzioni sono abbondanti. Io ho sperimentato una specie di ravioli ripieni con salsa di funghi e una crèpe dolce. Ottimo il vino, forse l’unico neo è che non è particolarmente economico x essere in Slovenia: 24,50 € a testa

VOTO: 7/10

 

ZLATA RIBICA – Cankarjevo nabrežje 7, 1000 Ljubljana – Tel: +386 1 5890140 – www.zlata-ribica

Non è stata proprio una scelta voluta. Si stava discutendo sul programma del pomeriggio proprio lì di fronte, quando il cameriere è uscito e ci ha trascinati dentro. Tipico ristorante per turisti. Ambiente piacevole, con distesa all’esterno sul lungo fiume, ma non troppo caratteristico. Menu con i piatti sloveni più banali. Essendo di fretta ho provato solo gli gnocchi al cinghiale: devo ammettere che erano buoni e la porzione era abbondante. Una sola portata più un dolce e un bicchiere di vino: 18.00 € a testa…penso che a Lubiana si possa trovare di meglio

VOTO: 6/10

 

CASTELLO OTOCEK– Grajska cesta 2 – 8222 Otočec ob Krki –                              Tel: +386 7 3848900 – www.terme-krka.si/it/grad_otocec

Ci ero già stata anni fa in occasione di una visita per agenti di viaggio. Ho pensato che era l’ideale per l’ultima cena del tour. Ho prenotato tramite l’hotel Blanea, visto che si tratta della stessa catena. E’ un castello vero e proprio che sorge su un isolotto al centro del fiume Krka (l’unico castello sull’acqua in Slovenia). E’ sia hotel che ristorante. La cucina e il servizio sono di altissimo livello. Gli ospiti cenano nelle sale medievali dalle pareti di pietra su pesanti sedie di legno e velluto; avendo pochi clienti quella sera non abbiamo cenato nella sala ristorante, ma nella sala dei cavalieri, più piccola e raccolta che ospita solo 3 o 4 tavoli. Abbiamo sperimentato piatti sia di mare che di terra, scelti da un menu che varia a seconda della stagionalità. Come tariffe, non è decisamente  in linea con i ristoranti che scegliamo di solito, ma il cambio favorevole l’ha reso comunque abbordabile: una cena 2 portate + una bottiglia di vino in 4: 36.00 € a testa

VOTO: 9/10

Leave a Reply

Powered by WordPress | Designed by: buy backlinks | Thanks to webdesign berlin, House Plans and voucher codes