Valle del Reno e Francoforte

PAPA JOE’S – Buttermarkt 37 – 50667 Köln – Tel: +49 221 2577931www.papajoes.de

Fuori c’è scritto che è un jazz club. Dentro sembra la casa della nonna: in un ambiente da birreria tradizionale le sal2013-04-12 12.36.07e sui 2 piani sono completamente arredate con oggetti di ogni tipo, vecchie stampe, locandine, tutte risalenti più meno agli anni ’50. Un incrocio tra un juke box e un carillon si trova di fianco al bancone: per 0,50 € scegli la canzone che preferisci e una serie di buffi pupazzi semoventi ad altezza naturale la suona con una base da organetto. Il menu propone piatti tipici della zona: io ho cominciato con un bel piatto di stinco e crauti annaffiato da birra locale. Peccato che lo stinco non fosse arrosto, ma bollito, col risultato che la cotenna fosse un po’ viscida e molliccia. Il tutto per 19,50€

VOTO: 8/10

BRAUBACHER MARKTSTUBEN – Marktplatz 7 – Braubach –                               Tel: +49 2627 971712  – www.braubacher-marktstuben.de

Nella piazza del mercato di Braubach ci sono 2 locali. Noi abbiamo scelto quello che ci sembrava più caratteristico. L’interno infatti è una grande stube divisa in due stanze: in una stava pranzando un gruppo, la seconda era evidentemente allestita per individuali; ed era così tanto caratteristico che i gestori parlavano solo tedesco e non avevano nemmeno il menu in altre lingue. Noi ahimè siamo carenti in materia, così abbiamo praticamente puntato il dito a caso sul menu su una portata che riportava ‘schweine’ (maiale), per essere certi di mangiare almeno della carne. Alla fine abbiamo mangiato dei medaglioni di carne con salsa di funghi, patate e fagiolini. Con una birra ed un fantastico dolce che sembrava un bombolone ripieno di panna e frutti di bosco, 15,50 e a testa. Non male !

VOTO: 7/10

 

INDIAN CURRY HOUSE – Goldsteinstraße 215 – 60528 Frankfurt  –                     Tel: +49 69 6665197 www.indiancurryhouse.org

La scelta è stata quasi obbligata perchè, non volendo muoverci in auto, dal Motel One Airport si poteva raggiungere solo questo o un ristorante italiano (lungi da me). Per fortuna siamo amanti della cucina indiana. E’ allestito all’interno di quello che potrei definire un cottage: l’ambiente è gradevole anche se non particolarmente indiano. Non ci siamo discostati da una scelta di piatti classici come dei pakora, dei samosa e 2 tikka masala di pollo e agnello. Con una bottiglia d’acqua abbiamo speso 42.00 € in 2.

VOTO: 8/10

APFELWEIN WAGNER – Schweizer Straße 71, 60594 Frankfurt –                         Tel: +49 69 612565 – www.apfelwein-wagner.com

Data l’ampia scelta in una città come Francoforte, ci siamo affidati ai giudizi di Tripadvisor. Il locale si trova al di qua del Meno, sulla riva opposta rispetto al centro storico, nei pressi del Ponte di Ferro. Dispone di un’ampia sala interna con pareti in legno, di una distesa all’aperto e di un giardino di inverno, cioè una veranda esterna, ma riparata da vetrate. Abbiamo pranzato lì. Ho voluto provare la radler (birra + Lemonsoda o Seven Up), che non avevo ancora avuto occasione di assaggiare: decisamente bocciata. W la birra schietta!!  Ho preso un ‘Ochsenbrus’, cioè un brasato di manzo con burro alle erbe, tanto per cambiare dal solito maiale. L’ho trovato un po’ duretto. Adorabile invece il dolce: su consiglio della cameriera ci siamo fatti portare delle specie di bignè ripieni di marmellata di albicocche e totalmente fritti nel burro: visibilio !! Il tutto per  15.00 € a testa.

VOTO: 7/10

Leave a Reply

Powered by WordPress | Designed by: buy backlinks | Thanks to webdesign berlin, House Plans and voucher codes